Chirurgia allungamento corona

5-chirurgiaCHIRURGIA DI ALLUNGAMENTO DELLA CORONA CLINICA

Ha lo scopo di migliorare la proporzione tra gengiva e denti, quando cioè sono coperti da un eccesso di tessuto gengivale ed osseo, tanto da sembrare corti ,anche se la sua lunghezza è normale, si può intervenire su un dente oppure su un gruppo di un intero settore, è una chirurgia che spesso ha un significato estetico e che cambia notevolmente la fisionomia del paziente migliorando la proporzione e il volume dei denti.

Nei casi in cui la frattura della parte coronale di un dente oppure una carie siano molto profonde, qualsiasi materiale da ricostruzione venisse usato causerebbe infiammazione gengivale.

La tecnica consiste nel posizionare la gengiva più in basso e ridurre il margine osseo, ripristinando la giusta profondità del solco parodontale, così da consentire la ricostruzione della corona ed evitare la formazione di una tasca parodontale.

Vi sono altri casi, nei quali e' necessario eseguire allungamenti di corona a scopo estetico, laddove i denti frontalmente risultino usurati e bassi ed i corretti rapporti estetici, modificati.

In questi casi, dopo la procedura di allungamento clinico di corona, si segue la ricostruzione protesica con capsule di adeguate proporzioni.
 
 
Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.